Alexandra d’Oria de Polignac-Background del personaggio

    Alexandra D’Oria figlia di Stefano D’Oria Evermaxiii Cavaliere di CaselVetro, Marchese dell’Amiata(3 volte Signore di Siena) e Isabella II Carroz Myah Signora di Siena per 2 volte), sin da piccola dimostra particolare interesse per l’arte della guerra. A 13 anni, con il favore del padre entra a far parte dell’esercito senese con un’identità maschile(Lordblacksmith). A maggio del 1457 … Continua a leggere

Chi è Iselda?

Iselda Caterina Narvaez nacque a Mantua da padre mercante e madre sarta e pittrice. Si smarrì quando aveva appena un anno e la famiglia ne perse le tracce, passò l’infanzia allevata da un mercenario, ma cadetto di una nobile stirpe e nell’isola di Sardinna convinta che fosse il suo vero padre e da una balia. Quando le portarono l’uomo moribondo … Continua a leggere

Chi è il Capitano Elena?

Il Capitano Elena è la protagonista di “Vita normale di un Capitano… o quasi”, gdr inventato ed interpretato attraverso pnj (cioè personaggi ombra, utilizzati per raccontare storie lontane da quella del personaggio principale come lo è Ginevra per Stillfree, o Alexandra per LdB). Come si intende dal titolo, Elena è il Capitano della Polizia locale. Non è un ruolo facile … Continua a leggere

Chi è Vittoria?

Vittoria nasce a Siena nel Casato de Polignac. Secondogenita di Angelique Borgia e Christian II de Polignac, dopo Francisco de Polignac, e prima di Ezio e Manuela de Polignac. Cresciuta in una famiglia numerosa, da sempre dedita al dovere militare, si arruola ben presto nelle Tigri di Siena, gruppo di difesa volontaria della Capitale della Repubblica. Qui imparerà le arti … Continua a leggere

Per capirci qualcosa…(Prologo…progolo..o gropolo?)

Questo blog nasce per raccogliere i gdr scritti da noi(Stillfree&Ldb)nel browser game i regni rinascimentali dove ognuna di noi interpreta un personaggio e ne sviluppa la storia. L’italia è divisa in Ducati e Repubbliche, ma non tutto rispecchia perfettamente la realtà del periodo : entrambi i sessi hanno pari diritti(di voto, ricoprire cariche pubbliche e militari) Il popolo elegge un consiglio … Continua a leggere